Gli Under 18 espugnano Lucca con una convincente prova di squadra

I giovani Dragons portano a proprio favore la differenza canestri tra i due incontri

Doveva essere impresa e impresa è stata. Vittoria che vale doppio al PalaTagliate di Lucca dove i nostri Under 18 Gold non solo hanno vinto la partita, sopravanzando di due punti in classifica gli avversari, ma hanno addirittura ribaltato a proprio favore la differenza canestri con la sconfitta patita in casa nella gara di andata, elemento basilare in caso di arrivo a pari punti in classifica finale.
Pronti via, e i nostri mettono subito alle corde i Lucchesi con giocate corali di alto livello e con una difesa che poco o nulla lasciava agli avversari. Primo quarto chiuso con un significativo +15 che forse troppo presto lasciava presagire a una serata tranquilla. Infatti, di ben altro tenore è stato il secondo quarto, dove Lucca ha cominciato a pressare alla morte, mettendo spesso in difficoltà i nostri portatori di palla e, inoltre, migliorando notevolmente le percentuali al tiro e riuscendo a chiudere la frazione sul 41 a 45.
Strigliata di coach Fusi nell’intervallo, in cui ha “invitato”, per usare un eufemismo, i ragazzi a continuare a lottare su ogni palla senza guardare al punteggio, ma giocando come sappiamo fare, soprattutto con la testa libera.
Terzo quarto in sostanziale parità, dove però Lucca è riuscita anche a portarsi avanti di 2 punti, ma con i nostri ragazzi pronti a reagire rimettendo dietro gli avversari di 8 punti a fine quarto. I tanti falli costringevano la panchina ad operare numerose rotazioni fino alla fine, e ultimo quarto vinto ancora di 4, chiudendo sul + 12, contro il -9 subìto all’andata.
Encomiabili davvero tutti i dieci scesi in campo, dove ognuno ha dato il proprio prezioso contributo. Infine un doveroso e caloroso ringraziamento ai tanti genitori che ci hanno seguito e incoraggiato dagli spalti in questa difficilissima trasferta.

Lunedì prossimo gara in casa contro Agliana, gara da vincere obbligatoriamente!

C.M. JUNIOR LUCCA vs PALL. 2000 PRATO 72 a 84 (14/29 – 41/45 – 56/64)

PALL. 2000 PRATO: Manfredini 19, Marini 8, Mari, Patrascan 7, Saccenti 7, Pittoni 8, Giandonati 2, Zardo 21, Pacini 12, Lunardi