Sibe Prato, si riparte dalle certezze!

Super confermato lo staff dei Dragons per il prossimo campionato di C Gold

L’ex rtt Toscano e collaboratore del Settore squadre Nazionali Maschili Marco Pinelli con tutto lo staff tecnico sarà ancora alla guida della Sibe Prato, che, anche la prossima stagione, farà e penserà pallacanestro con questo consolidato performance team, all’insegna della continuità.
Un gruppo di persone super! Uno staff formato da eccellenze sportive Made in Prato, che avrà il compito di continuare a consolidarsi a questo livello in un campionato come la C Gold.

Questo lo staff completo :
Marco Pinelli – Capo allenatore
Prof. Giacomo Ciofi – Responsabile preparazione fisica, metodologia dell’allenamento e prevenzione
Marco Gabbiani – Vice allenatore
Prof. Elia Parretti – Preparatore fisico e secondo assistente
Dott. Niccolo Gori – Medico sociale
Simone Arrigucci – Massofisioterapista e COVID manager
Luca Parretti – Dirigente accompagnatore
Stefano Scarselli – Dirigente responsabile

Queste le parole del nostro coach Marco Pinelli che parla a nome di tutto lo staff dei Dragons :
“Dragons è diventata ormai una seconda pelle, sono al nono anno in Sibe e la scelta di continuare ancora insieme è la sintesi di quanta sia la sintonia e la voglia di crescere ancora con questa società. Ci sono margini importanti.
Siamo al nono anno e ogni anno la motivazione e l’orgoglio sono ai massimi livelli. Abbiamo uno staff di eccellenze e il lavoro di equipe ha una rilevanza fondamentale nella protrazione e nello svolgimento della stagione sportiva.
Ci aspetta un altro campionato difficile, molto. Abbiamo molto rispetto dei nostri avversari, ma siamo estremamente carichi, consapevoli delle difficoltà. ma nel contempo ambiziosi per provare ad alzare l’asticella sempre più, cercando ancora una volta nuovi traguardi e di superarci ancora.
Siamo estremamente felici ed orgogliosi del rinnovo di tutto lo staff tecnico, col quale da anni cerchiamo ogni anno di alzare il livello della proposta e mettere il nostro meglio a disposizione dei giocatori, che sono il centro del nostro lavoro.
Andiamo quotidianamente al campo per loro.
Mi dicono che sono tra gli allenatori con più presenze nella storia della società. Era quello che sognavo da piccolo quando andavo a vedere la Polistrade negli anni 90 allenata da Mariotti e Bini, che sono stati ispirazione per me in questi anni.
È una spinta motivazionale a far sempre meglio. Sono felice di poter contribuire con tutto lo staff tecnico di C, ad essere a disposizione di tutto il movimento Dragons, non solo con la Sibe, ma anche con i giovani con l’obbiettivo consolidare e provare a dare un contributo e migliorare i risultati raggiunti nell’ultima stagione in entrambi i settori, dove la formazione ha un ruolo di grandissima importanza.”