Serie C Gold, Poker Sibe Gruppo AF: cade anche Quarrata (92-83)

Quarta vittoria consecutiva per i Dragons che nel secondo tempo indirizzano e chiudono una gara spettacolare. Magni: “Grande vittoria, onore giocare contro Toppo”. Staino: “Bravi Dragons! Continuiamo a stare insieme e divertirci, senza porci limiti”. Pinelli: “Prossimo incontro sembra proibitivo ma chissà…”

Prato, 13 dicembre 2021E sono quattro. Di fronte a una Toscanini gremita come sempre i Dragons conquistano un’altra vittoria. Merito di una prova corale di Sibe Gruppo AF, che mette a frutto il numero altissimo di recuperi (25), assist (16) e triple (15), di cui 7 di Milo Staino.

La cronaca

Parte forte Sibe Prato Gruppo AF, Quarrata tiene il passo e i ritmi alti rispondendo colpo su colpo. I pratesi, nonostante la disponibilità di Marini, ruotano 9 giocatori nei primi 20’ e chiudono sul +2 con un canestro di Smecca allo scoccare della sirena dopo una rimessa ben eseguita. Bene l’impatto dalla panchina con l’esperienza di Vannini che permette di attaccare la zona con fluidità ed efficacia, e l’apporto dei giovani Pacini, Zardo e Pittoni. Si va al riposo sul 42-40 Prato.

Il terzo questo Sibe parte forte con un jump di Magni su Toppo, seguito dai canestri di Smecca, Navicelli e Staino che attacca il ferro dall’arco e dentro l’area. Va in scena una partita elettrizzante. Prato tenta di scappare, Quarrata rientra con Riccio e Vettori mente Kukaj e Toppo si fanno sentire sotto canestro.

Sibe non si disunisce e a 5’ dal termine dà la spallata finale: le triple di Navicelli danesi e Staino indirizzano la gara in maniera decisiva, Magni dalla lunetta la chiude. Staino piazza le 2 triple della staffa, la penetrazione di Navicelli dopo un’ottima regia fanno scoppiare di gioia il pubblico in tribuna. È festa Dragons. Una vittoria dove ancora l’mvp è la squadra. I made in Prato Staino e Prato i top scorer di un sistema che fa della ricerca del gioco il suo marchio di fabbrica.

Il commento

Soddisfatto coach Marco Pinelli: “Ancor una volta i ragazzi hanno costruito la gara con grande spirito e dandoci duro in Difesa. La terza gara in una settimana per noi non era uno scherzo. Bravi a proporre sempre il proprio gioco e rimanere compatti anche quando Quarrata è rientrata e messo la testa avanti. Gli ultimi 5’ sono stati giocati in modo molto intelligente. Buonissima la difesa in post basso su Toppo”.

La prossima gara sarà un anticipo di lusso alle Toscanini: arriva Gema Montecatini, altra capo classifica e reduce da undici vittorie consecutive. “Ancora uno spettacolo prima della pausa Natalizia. Ancora una gara contro una squadra supertop” aggiunge. “All’apparenza una gara proibitiva ma chissà: da qualche parte abbiamo già visto questo film. Sarà ancora una festa di sport. Niente è impossibile per la Staino band, forza Dragons!”

I tabellini

Sibe Prato Gruppo AF – Consorzio Leonardo Servizi e Lavori Quarrata 93-82 (29-23; 51-49; 67-61)

Prato: Manfredini, Marini, Danese 12, Magni 26, Staino 25, Navicelli 12, Saccenti, Pittoni, Smecca 10, Zardo, Pacini 4, Vannini 4. All. Pinelli.

Quarrata: Biagi 4, Toppo 29, Cannone 9, Cantrè 6, Zucconi, Frangioni, Vettori 13, Riccio 19, Cukaj 2. All. Valerio.